WIND SMART 2018

A muovere questo smartphone è, infatti, un processore Mediatek MT6739 Quad Core da 1.28 GHz abbinato a 2 GB di RAM e 16 GB di storage. Tutto sommato questa piattaforma potrebbe garantire anche una discreta esperienza d’uso per utenti poco esigenti, ma purtroppo Alcatel è andata un po’ troppo al risparmio su uno degli elementi più importanti per uno smartphone, ossia il display. Wind Smart 2018 può contare su un display da 5.34″ in rapporto 18:9, una soluzione che rende molto “fresco” il design di questo smartphone. Tuttavia, la risoluzione del display è estremamente bassa dato che si tratta di una sorpassata FWVGA (960×480) ed anche gli angoli di visuale e i contrasti sono davvero di livello mediocre.

 
Tutti i marchi riportati appartengono ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e vengono utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di Copyright vigenti e in conformità ai principi di fair use in quanto è necessario per la descrizione del prodotto. Tutte le immagini sono mostrate al solo scopo illustrativo.